fondo

13 Jul/ Open Water Fin Puglia Challenge: Aperte le iscrizioni per la tappa di Santa Maria di Leuca

La seconda tappa del circuito nazionale Circuito Open Water Fin Challenge Puglia – Circuito Nazionale Super Master si terrà domenica 1 agosto 2021 a Santa Maria di Leuca, la storica Leukalè diventa gara federale organizzata dal Comitato Regionale Fin Puglia Settore Acque Libere, dalla Lega Navale Italiana Sezione Marina di Leuca, dal Circolo Nautico La Lampara e dal  Nucleo di Protezione Civile Fin – Salvamento.

Unica gara in programma la Mezzo Fondo 2.7 km da percorrere in n senso orario a circuito di n.02 giri con partenza ed arrivo dall’acqua c/o il Pontile di fronte all’Hotel Terminal sul Lungomare a pochi metri dalla sede della Sezione della Lega Navale.

Categorie atleti ammesse:

• Esordienti A (Maschi anni 2009/2008, Femmine 2010/2009)

• Ragazzi Maschi (anni 2007/2006/2005)

• Ragazzi Femmine (anno 2008/2007)

• Assoluti Atleti Maschi (Juniores 2004-2003, Cadetti 2002-2001, Seniores 2000>)

• Assoluti Atleti Femmine (Juniores 2006-2005, Cadetti 2004-2003, Seniores 2002>)

• Master M/F

Il cronometraggio elettronico sarà effettuato da Tempogara e gli atleti saranno dotati di chip elettronico a polso; la società partecipante  deve essere affiliata per la disciplina del Nuoto di FONDO e gli atleti devono essere assolutamente tesserati anche per la disciplina Nuoto di FONDO e presentare il corrispettivo tesserino gara con l’indicazione della disciplina Fondo.

Unica modalità d’iscrizione alle gare, per il quale non saranno accettate iscrizioni pervenute fuori termine e sul campo gara,con

il sistema online attraverso la piattaforma nazionale https://portale.federnuoto.it accedendo con le rispettive credenziali di

società.

Le iscrizioni sono aperte e  dovranno pervenire entro e non oltre il 26 Luglio 202i, la manifestazione è inserita nel calendario nazionale  Fin di settore Circuito Super Master, per il quale è previsto un punteggio in classifica naz. indicato nel regolamento generale pubblicato sul sito della Federazione Italiana Nuoto, ed è tappa del Circuito “Open Water Challenge Fin Puglia 2021”. 

 

 Tutti i componenti di una squadra (nuotatori e staff) che devono partecipare sono tenuti a sottoporsi a un tampone naso-faringeo antigienico rapido o molecolare da effettuarsi entro e non oltre due giorni2 precedenti dall’orario di inizio dell’incontro, presso una struttura autorizzata. Per le manifestazioni in oggetto l’effettuazione del predetto tampone rimane condizione preclusiva per la partecipazione alle competizioni sportive.

Esenzioni dall’obbligo di effettuazione del tampone:

In relazione all’art. 9 del D.L. n.52 del 22 aprile 2021 (Certificazioni verdi Covid-19) e all’art. 14 del D.L. n. 65 del 18 maggio 2021 (Disposizioni in materia di rilascio e validità delle certificazioni verdi Covid-19), e anche in riferimento alle “Linee guida per l’organizzazione di eventi e competizioni” del 1 giugno 2021 del Dipartimento per lo Sport presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, saranno esentati dall’effettuazione del tampone di cui al precedente punto 1) previsto per la partecipazione alle manifestazioni nazionali esclusivamente coloro in grado di attestare le seguenti condizioni: a) avvenuta guarigione da Covid.19 entro 6 mesi dalla data della competizione; b) completamento del ciclo vaccinale entro 9 mesi dalla data della competizione; c) somministrazione della prima dose del vaccino almeno 15 giorni prima la data della competizione.

Le condizioni descritte dovranno essere attestate, per ciascuna Società partecipante, in un’unica certificazione, nome per nome, dal medico sociale o di fiducia della Società rilasciata entro le 48 ore dall’inizio della manifestaz.

Gli addetti e gli atleti dovranno indossare obbligatoriamente le mascherine e rispettare i distanziamenti interpersonali, verranno rispettati gli accessi esclusivi agli atleti per gli spazi previsti allo svolgimento della gara, saranno individuati e segnati dei percorsi di ingresso/uscita e di partenza/arrivo gara differenti.

Verranno scaglionati gli accrediti, le punzonature degli atleti ed il briefing con il Giudice Arbitro, a cui è subordinata la gestione dell’evento agonistico in base al numero degli iscritti, in cui sarà comunicata la batteria di partenza composta da 20 atleti ogni 5 minuti formata in ordine di categoria ed età e suddivisa per maschi/femmine, - all’ingresso della zona di gara verrà rilevata la temperatura corporea, sarà richiesta l’autocertificazione prevista dalla Fin centrale per gli atleti tesserati (allegato n.5) e saranno posizionati dispenser per l’erogazione di gel sanificante. 

Il regolamento completo è disponibile nella sezione Circolari del sito Federnuoto Puglia .

 

Stefano Palazzo

Area Comunicazione

Federnuoto Puglia

 

 

 

 

 

 


 

Login

Effettua il login o registrati
per accedere ai servizi extra
hai perso la password?

fotogallery

Waterpolo Bari under 18 Siracusa 12-13.07.21 Mediterraneo Taranto u16 a Catania 19-20.07.21 percorso open water fin puglia challenge leukalè 01-08-2021
Open-water-fin-puglia-leukale-01-08-2021 Festa finale con le medaglie Payton Bari campione regionale under 14 2021 Massimo Donadei si congratula con il capitano della Payton Bari De Venuto
BIS Baux Mediterraneo Taranto seconda classificata u14 2021 2 Baux Mediterraneo Taranto seconda classificata u14 2021 payton-taranto 6 payton-taranto 5
payton-taranto 4 payton-taranto 3 tavolo giuria payton-taranto payton-taranto 2
payton-taranto 1 wp bari-xsporting7 wp bari-xsporting6 wp bari-xsporting5


Circolari GUR


corso per bagnanti


corso per istruttori