nuoto

11 Dec/ Campionato Italiano Open: Quattro i team pugliesi in gara a Riccione.

La Federazione Italiana Nuoto ha comunicato l'elenco degli iscritti all'edizione 2020 dei Campionati Italiani Open che si svolgeranno a Riccione dal 17 al 19 dicembre nella piscina olimpionica dello Stadio del Nuoto di Riccione.

 

La pattuglia pugliese sarà composta da quattro team, Payton e Cus Bari, Netium Giovinazzo e Mirage Nuoto Foggia, cinque gli atleti qualificati nell'unica competizione invernale nell'era Covid-19, per il team Payton saranno ai blocchi di partenza Francesca Miolla nei 400 misti, il sempreverde Nicolò Capurso, decano dei nuotatori pugliesi ancora in attività ad alti livelli, che si cimenterà nelle sue specialità 200 e 400 misti.

Per il Cus Bari scenderà in acqua il neo acquisto Michele Sassi nei 200 farfalla mentre per la Netium di Giovinazzo la velocista Lucrezia Napolitano gareggierà nei 50 e 100 stile mentre da Foggia nei 100 rana tiferemo per Adriana Compierchio.

 

Una rappresentanza molto risicata rispetto gli altri anni dovuta alla chiusura di quasi tutti gli impianti natatori sul terriorio regionale a causa del DPCM dello scorso ottobre ma che siamo certi, daranno lustro alla propria squadra e alla propria regione.

 

Non mancheranno i  rappresentanti della nostra regione che scenderanno in acqua in terra di Romagna per riportare a noi spettatori l'adrenalina da gara che ci manca da tanto che sono tesserati per team extra regione:

Dal Circolo Canottieri Aniene 1892 di Roma le punte di diamante sono la biscegliese Elena Di Liddo, che cercherà di far suo il pass olimpico nei 100 farfalla, il cui il tempo limite di 57.10, non di meno farà la  tarantina Benedetta Pilato, vice campionessa mondiale in lunga e campionessa europea in corta nei 50 rana che, purtroppo, non sono distanza olimpica ma che nella vasca corta di Budapest lo scorso mese,  ha migliorato più di una volta il record italiano dei 100 rana.

A Riccione dovrà vedersela con Martina Carraro e Arianna Castiglioni per migliorarsi nei 100 rana, per uno dei due pass olimpici disponibili per la Nazionale Italiana cercando di scendere o eguagliare il crono di 1.06.40, sicuramente questa gara sarà la più interessante sotto gli aspetti sia mediatici che sportivi.

Non sarà in gara Marco De Tullio(qualificato d’ufficio dietro proposta del Direttore Tecnico delle Nazionali Cesare Butini, ma sicuramente cercherà di mettersi in mostra il fratello più piccolo Luca De Tullio, giovane promessa della Nazionale Juniores da quest’anno trasferitosi a Roma anch'egli sponda Aniene. Il diciassettenne barese sarà in acqua nei 400 stile libero, 200 e 400 misti. 

Sicuramente la sorpresa di questa anomala stagione condizionata dal Covid-19 è l’andriese Isabella Sinisi, tesserata per l’Aniene di Roma dove vive stabilmente da un paio d’anni , ha convinto tutti del suo ritorno in acqua dopo quasi 4 anni macinando crono su crono di altissimi livelli in questi ultimi mesi e sarà tra le protagoniste dei  400, 800 e 1500 stile libero, mentre cercherà di confermarsi ad altissimi livelli la foggiana Rita Maria Pignatiello (tesserata Aniene).

La pattuglia pugliese “fuori sede sarà composta anche dal foggiano Giulio Ciavarella, tesserato Leo Sport di Verona , dai salentini Simone Stefanì, a Caserta con la Time Limit e  Victor Morciano a Roma con la storica  Aurelia nuoto, mentre da questa stagione si è trasferito in Piemonte il tarantino di  Sava Lorenzo Cavedini  tesserato per il Centro Nuoto Torino

Chiude il gruppo l’universitario barese Andrea Castello compagno di squadra di Fabio Scozzoli e Martina Carraro nell’ Imola Nuoto.

Tesserati per la lombarda  Gestisport ma vivono e si allenano in Salento Chiara Tarantino, Erika Gaetani, Elisa Mele, Federica Toma Maria Letizia Piscopiello, Davide De Paolis e Ginevra Licignano

Le serie lente partiranno dalle ore 09.00 mentre dalle ore 17.00 tutti i pomeriggi le serie veloci in diretta su RaiSport HD.

Stefano Palazzo

 

Area Comunicazione

Federnuoto Puglia

 

 

Link Iscritti

Login

Effettua il login o registrati
per accedere ai servizi extra
hai perso la password?

fotogallery

Pietro Bocciardi Ph. SwimForLife Gazzetta del Mezzogiorno del 29-10-2020 conferenza stampa open water fin puglia 2020
Marco de Tullio ed il Presidente Nicola Pantaleo Open Water Puglia 2020 Gazzetta del Mezzogiorno 23-05-2020 Gazzetta Del Mezzogiorno 27-04-2020 Intervista Presidente Nicola Pantaleo
Buona Pasqua 2020 La Repubblica 29-03-2020 Filippo De Rosa Polisportiva Delfinia coordinatori regionali salvamento FIN PUGLIA
aQa Dicembre 2019 2 aQa Dicembre 2019 1 Staffetta Netium Luca Serio con il Presidente Baux ed i coach  Corrente e Tagliente
Di Liddo Oro 100 farfalla Campionato Italiano Open Gaetani Argento 200 dorso Campionato Italiano Open Castello Bronzo 200 rana campionato Italiano Open Pilato Oro 50 rana Campionato Italiano Open 2019


Circolari GUR


corso per bagnanti


corso per istruttori