Brevetto di Assistente Bagnanti

 

Modalità e requisiti di ammissione al corso
I corsi per A.B. sono rivolti a chi ha compiuto 16 anni al momento della presentazione della domanda e non ha compiuto 67 anni al momento degli esami ed è in possesso di ottime capacità natatorie. Il candidato deve sostenere una prova pratica dinanzi al F. o al Maestro di Salvamento (M.d.S.) delegato dal F., di concerto con le S.N.F., e deve dimostrare di saper:
· eseguire un tuffo dall'altezza di almeno un metro sul livello dell'acqua;
· nuotare correttamente per almeno 50 metri a crawl;
· nuotare correttamente per almeno 25 metri a rana;
· nuotare correttamente per almeno 25 metri in un terzo stile a scelta;
· recuperare un oggetto ad almeno 3 metri di profondità, oppure percorrere almeno 12 metri in apnea subacquea;
· mantenere una posizione verticale in acqua con le mani ed il capo fuori dall'acqua, utilizzando quindi solo il movimento degli arti inferiori, per almeno 20 secondi;

 

Esoneri
Gli atleti che fanno o hanno fatto parte della Rappresentativa Nazionale sono esonerati dalla prova di ammissione; I tecnici qualificati dal S.I.T. (minimo istruttore I livello), in possesso del brevetto regolarmente convalidato negli ultimi 5 anni sono esonerati dalla prova di ammissione.

 

Tipologia dei Corsi
Il percorso formativo per il conseguimento del brevetto di A.B., è promosso ed organizzato dal F., e dalla S.N.F.. Il percorso, si realizza in sinergia ed in rapporto organico e funzionale con le componenti federali: C.R., F., S.N.F. e Società Sportive.

Il brevetto di Assistente Bagnanti, rilasciato dalla F.I.N. sezione Salvamento con autorizzazione dei Ministeri competenti, è riconosciuto sul territorio nazionale e può essere abilitato per ognuno dei paesi esteri aderenti all' I.L.S.F. (Federazione Internazionale del Salvataggio in Acqua).

Deve essere convalidato ogni 3 anni mediante il pagamento di una quota, la compilazione di una domanda e la presentazione del certificato di buona salute con la dicitura prevista dai moduli federali.

Si tratta di un documento che attesta la conoscenza di abilitá tecniche, dunque la mancata convalida ne annulla la sola validitá amministrativa: non si può lavorare!

Ma potrá essere riammesso in ruolo. Il brevetto, abilita al servizio in piscina, ma può essere valido anche per il mare e le acque interne, per questo scopo si dovrá sostenere una prova di voga alla presenza, in Commissione esami, di un esponente della Capitaneria di Porto.

Questa prova se non sostenuta nell'esame di brevetto, può essere affrontata in tempi successivi e registrata come "conversione MIP" (Mare,acque Interne, Piscina).

 

Il corso potrà essere effettuato all'età di sedici anni compiuti all'atto dell'iscrizione.

 

Corso Standard Brevetto Piscina P

Le quote di partecipazione ai corsi di prima concessione con validità di 3 anni sono:

- ricevuta del versamento di Euro 300,00 (per brevetto con validità triennale) su c/c postale n. 240010 intestato a Federazione Italiana Nuoto, specificando nello spazio della causale: “Iscrizione corso per Assistente Bagnanti standard”.

 

Corso Abbreviato Brevetto Piscina P

E' organizzato solo dai Fiduciari e dalle S.N.F., ed è riservato: agli allievi delle S.N.F. che hanno conseguito l'attestato di abilità nel "Nuoto per Salvamento"; agli atleti tesserati F.I.N. che hanno almeno 4 anni di attività agonistica; agli atleti che fanno o hanno fatto parte delle rappresentative nazionali.

Le quote di partecipazione ai corsi di prima concessione con validità di 3 anni sono:

 

Atleti Agonisti Nuoto-Pallanuoto-Sincronizzato-Tuffi

- Ricevuta del versamento di Euro 200,00 (per brevetto con validità triennale) su c/c postale n° 240010 intestato a Federazione Italiana Nuoto, specificando nello spazio della causale: “Iscrizione corso per Assistente Bagnanti Abbreviato Atleti”.

 

Atleti Agonisti Salvamento

- Ricevuta del versamento di Euro 150,00 (per brevetto con validità triennale) su c/c postale n° 240010 intestato a Federazione Italiana Nuoto, specificando nello spazio della causale: “Iscrizione corso per Assistente Bagnanti Abbreviato Atleti Salvamento”.

 

Corso Istruttori

Requisiti aver compiuto 18 anni al momento della presentazione della domanda e non aver compiuto 67 anni degli esami. E' riservato ai Tecnici.

Le quote di partecipazione ai corsi di prima concessione con validità di 3 anni sono:

 

Allievo Istruttore e Istruttore di Base

- Ricevuta del versamento di Euro 150,00 (per brevetto con validità triennale) su c/c postale n° 240010 intestato a Federazione Italiana Nuoto, specificando nello spazio della causale: “Iscrizione corso per Assistente Bagnanti Abbreviato Base”.

 

Allenatore Nuoto-Pallanuoto-Sincronizzato-Tuffi

- Ricevuta del versamento di Euro 120,00 (per brevetto con validità triennale) su c/c postale n° 240010 intestato a Federazione Italiana Nuoto, specificando nello spazio della causale: “Iscrizione corso per Assistente Bagnanti Abbreviato Superiore Tecnici”.

 

Allenatore di Salvamento Agonistico

- Ricevuta del versamento di Euro 100,00 (per brevetto con validità triennale) su c/c postale n° 240010 intestato a Federazione Italiana Nuoto, specificando nello spazio della causale: “Iscrizione corso per Assistente Bagnanti Abbreviato Superiore Specifico Tecnici”.

 

La Convalida Triennale

La convalida deve essere effettuata presso i Fiduciari che organizzano il calendario degli aggiornamenti nei modi e nei tempi richiesti dalle caratteristiche territoriali.

Per espletare questa incombenza si deve:

Compilare la domanda in tutte le sue parti e firmarla dove richiesto (autocertificazione della "buona condotta" e autorizzazione al trattamento dei dati anagrafici).

Presentare il certificato della visita di idoneità effettuata.

Consegnare ricevuta di versamento di € 85,00 sul cc/p n. 73830879 intestato a: Fin Sezione Salvamento - Stadio Olimpico, Curva Nord 00194 Roma specificando nella causale il brevetto.

Consegnare la tessera di Assistente Bagnanti da rinnovare.

 

L' estensione M.I.P.

Il Brevetto base (P) può essere esteso al livello (MIP), per il servizio presso stabilimenti marini mediante il superamento di un esame (voga e regolamenti, al cospetto di una commissione comprendente un delegato della Capitaneria di Porto) e il pagamento di una quota totale di € 20,00 sul c/c 240010 intestato alla F.I.N. Roma con causale "Estensione MIP",

 

Smarrimento, furto e/o reinserimento in ruolo

In caso di smarrimento/furto del brevetto di Assistente Bagnanti, la richiesta di ristampa o duplicato deve essere richiesta alla Sezione Salvamento Centrale con le modalità seguenti:

  o richiesta in carta libera di ristampa del brevetto da inviare a m/fax contenente i dati anagrafici del tesserato, dati di rilascio della 1^ concessione (sede, anno ed eventuale numero di verbale e numero di matricola), fotocopia della tessera del Codice Fiscale o Tessera Sanitaria, scadenza del brevetto e nominativo del Fiduciario al quale il tesserato deve essere associato;
   o fotocopia della denunzia di smarrimento/furto, da inviare a m/fax, effettuata presso un Organo di Polizia o Comando Stazione Carabinieri, specificando i dati relativi al brevetto smarrito;
   o ricevuta di versamento della quota di € 10,00 sul c/c postale n. 73830879 intestato a Federazione Italiana Nuoto Conto Rinnovi e Convalide Salvamento quale quota per diritti di segreteria (SOLO PER LO SMARRIMENTO/FURTO).

 

 

Per qualsiasi tipo di informazione, potete contattare i fiduciari provinciali in base alla vostra zona di appartenenza.

 

 

REGIONALE Lorenc Feleqi 393 9018371 [email protected]




PROVINCIA DELEGATO TELEFONO EMAIL
Bari Fabrizio Pantaleo 347 5761130 [email protected]
Brindisi Giuseppe Diodicibus 338 2350436 [email protected]
Lecce Nord Francesco De Donno 329 6298750 [email protected]
Lecce Sud Giovanni Martina 349 5055433 [email protected]
Taranto Nord Tiziana Lenoci 338 4362622 [email protected]
Taranto Sud Renato Semeraro 328 7081744
[email protected]
Foggia Francesca Rondinone 338 1885202 [email protected]
Bat Francesco Mastromauro 339 8901587 [email protected]

 

Modulo di Domanda 1ª Concessione Brevetto "Assistente Bagnanti" (P) - (IP) - (MIP) con validità Triennale (anno in corso e i due successivi)

 

Modulo di Domanda estensione brevetti Assistente Bagnanti FIN - Sez. Salvamento da (P) a (IP) a (MIP)

 

Modulo di Domanda di convalida brevetto di Assistente Bagnanti, Maestro di Salvamento, di Abilità e Tessera di Aiuto Assistente

 

Modulo di Domanda per la convalida del "Brevetto di Assistente Bagnanti" o della "Tessera di Aiuto Assistente" scaduti da 5 anni e oltre

 

Trattamento Dati Personali

 

Autocertificazione Mancata Ricezione Brevetto

 

 

Login

Effettua il login o registrati
per accedere ai servizi extra
hai perso la password?

fotogallery

Gran Galà FIN 2013 641 Gran Galà FIN 2013 640 Gran Galà FIN 2013 639
agg18 agg1219 agg1221 agg17
agg121 agg122 agg1234 agg123
agg12 agg1 Gran Galà FIN 2013 638 Gran Galà FIN 2013 637
Gran Galà FIN 2013 636 Gran Galà FIN 2013 635 Gran Galà FIN 2013 634 Gran Galà FIN 2013 633


Circolari GUR


corso per bagnanti


corso per istruttori


Ads

  • Maestro
  • Corso GuG
  • Iscrizione Gare
  • Risultati Manifestazioni 20012/2013
  • Rinnovo Tecnici
  • Classifiche Pallanuoto
  • Normativa Generale