nuoto

28 Jul/ Campionati Regionali di Categoria Estivi: La Puglia che nuota è di nuovo in acqua!

Week end di ritorno alla "quasi normalità" quello appena trascorso a Casarano, per l'edizione estiva dei Campionati regionali di Categoria di nuoto post Covid-19.

 

Nella vasca olimpica del Centro Euroitalia della cittadina salentina si sono sfidati gli atleti che hanno ottenuto le qualifiche dei Campionati primaverili che non vennero disputati lo scorso marzo causa fermo di tutte le attività, solo 29 le società presenti, considerando che oltre il 50% delle piscine della Puglia non hanno ripreso affatto la propria attività o che hanno preferito rinunciare alla trasferta nel tacco dell'Italia.

Nella giornata inaugurale, alla presenza del Presidente della Federnuoto Puglia Nicola Pantaleo, sono scesi in acqua dopo il lungo periodo di fermo i Categoria Ragazzi ed Assoluti nei 100 stile libero, con le vittorie di Giulia Guadalupi per le Ragazze, Cristiano Boggia per i Ragazzi 1° anno e Andrea Pasculli per i Ragazzi 2/3 anno.

 

 

Rita Jannone , Lucrezia Napoletano  e Federica Palattella vincono i titoli rispettivamente per la categorie Juniores, Cadetti e Seniores.

Per il settore Maschile sono primi per gli Juniores Luca Serio  e Samuele Genchi della per i Cadetti.

Luca Serio, classe 2003, stabilisce il nuovo record regionale Assoluto sulla distanza dei 100 stile libero. L’atleta allenato da Domenico Tagliente e Claudia Corrente chiude la gara con il tempo di 51.37 (24.67 ai primi 50 metri) spodestando il 51.59 di Marco De Tullio, datato 17/07/2018.

Nei 100 dorso si classificano prime  Giorgia Rubino per la Ragazze, Martina Rizzo, Vanessa Duchetti ed Angela Altamura per le categorie Juniores, Cadetti e Seniores mentre per i colleghi maschi vincono Antonio Gregucci e Donato Coppola per i Ragazzi Andrea Nannola per gli Assoluti.

200 farfalla ad appannaggio di Alice Dimaggio, Marino Smaldino e Andrea Fiamma per i Ragazzi; Lorenzo Cavedini, Francesca Buono, Fabiana D'Ambrogio e Paola Poliseno per gli Assoluti

Isa Salvadore si conferma sui 200 rana ragazze, ottimi risultati per Alessandro Lucerna e Nicholas Karol D'Onghia per i ragazzi mentre per gli assoluti primo posto per Francesca Campana, Valeria Ciccolella e per la sempre eterna Manuela Mendolicchio, regina dei 200 rana. Daniele Caramia ed Alessio Lezzi miglior risultato per Juniores e cadetti.

Nei 1500 stile libero vittore per Giuseppe Ferreri, Mattia Losacco e Fabio Cassano.

 

 

Domenica 26 luglio divisa in due parti, nella mattinata salentina si incomincia con i 400 stile, vinti da Alessandra Rucci, Emanuele Potenza, Andrea Pasculli, Denise Scelsi, Roberta Pino, Fabio Cassano e Simone Russo.

Nei 100 rana Isa Salvadore bissa il successo del giorno precedente nei 200 rana, in ottima compagnia, primeggiano infatti Alessandro Lucerna, Michele Fanciano, Luisiana Schiavone, Adriana Compierchio, Giovanna Divella, Daniele Caramia ed Alessio Lezzi.

Nella velocissima gare dei 50 stile ancora Alice di Maggio protagonista, assieme a Antonio Gregucci, Samuele Chirivì, Lorena De Mauro, Lucrezia Napoletano, Alessandra Vitti, Chirstian Dentico e Christian Caldarola.

200 dorso: si impongono  Giorgia Rubino, Marco Colonna, Emanuele Cannoletta, Martina Rizzo, Alessandra Lanotte e Francesca Miolla, oltre ad Andrea Tricarico.

50 Farfalla: delfino veloce per Cristiana Gentile, Fabiana D'Ambrogio e Maddalena Di Fonzo per il settore femminile, per i maschi vincono Chistian Dentico ed Emanuele Genchi.

Il diciassettenne atleta del Cus Bari, Christian Dentico, con il riscontro cronometrico di 25.13 stabilisce il nuovo record regionale sulla distanza per la categoria Juniores, Cadetti ed Assoluto, migliorando il proprio precedte record di un centesimo ottenuto il 15 Febbraio 2020 a Serravalle, con grande soddisfazione dei suoi coach Mario Pellegrino e Dario Giannone.

200 misti: vincono Monica Irpinia, Giovanni Pio Ingrosso, Alessandro Colapietro, Francesca Campana, Adriana Compierchio e Giuseppe Chiarello

 

Chiusura pomeridiana per questi "anomali" Campionati regionali, che concorreranno entro l'8 agosto prossimo alla classifica nazionale dei Campionati Italiani di Categoria: 

200 stile libero ad appannaggio di Giulia Guadalupi, Giovanni Pio Ingrosso, Vito Suriano, Rita Iannone, Lucrezia Napoletano, Federica Palattella, Luca Serio e Simone Russo.

50 Rana: vittorie per Luisiana Schiavone, Adriana Compierchio, Giovanna Divella, Daniele Caramia e Alessio Lezzi.

100 Farfalla: primi posti per Alice Dimaggio, Antonio Gregucci, Fabio Stragapede, Francesca Buono, Fabriana D'Ambrogio, Paola Poliseno, Lorenzo Cavedini e Samuele Genchi.

50 dorso: sul primo gradino del podio salgono virtualmente Valentina Mele, Alessandra La Notte, Francesca Miolla,Andrea Tricarico e Marco Pasculli.

400 misti: prima Amanda Brunetta, Emanuel Potenza, Andrea Pasculli, Francesca Buono, Erika Spada e Mirko Fasano.

800 stile libero: ultima gara in programma che ha visto chiudere prime Marta Boggia, Alessia Castellaneta e Maddalena Di Fonzo.

 

Vivono e si allenano in Puglia ma sono tesserati per società " straniere " ed hanno elevato il livello di competitività all'ennesima potenza i "nazionali!" Benedetta Pilato, Erika Gaetani, Chiara Tarantino, Elisa Mele e Maria Letizia Piscopiello.

La quindicenne atleta tarantina Benny Pilato, tesserata per il Circolo Canottieri Aniene, ha dato grande sfoggio della sua preparazione in vista di una possibile qualifica per le Olimpiadi di Tokio 2021, nei 100 rana, chiudendo con il crono di 1.07.06;  31.36 al tocco dei primi 50 metri e  chiusura in 35.70.

Un netto migliorando del proprio personale da 1.08.21 (31.15/37.06) nuotato a Budapest lo scorso 23 agosto 2019 in occasione dei World Junior Championship, mentre nei 50 rana nuota con scioltezza la distanza chiudendo in 30.33

Erika Gaetani, che a Casarano gioca in casa, tesserata con la lombarda Gestisport, chiude i 100 dorso in 1.04.04 mentre nei suoi 200 dorso, specialità in cui è campionessa juniores europea in carica, con 2.20.03 si fa precedere dalla compagna di team Federica Toma prima al tabellone 2.19.96

 

In attesa di conoscere i risultati di tutte le manifestazioni regionali che si svolgeranno nei prossimi giorni, obiettivo puntato a Roma, al trofeo Sette Colli dal giorno 11 al giorno 13 agosto prossimi, atto finale per questa stagione 2019/2020.

 

 

Stefano Palazzo

Area Comunicazione

Federnuoto Puglia

 

link pagina risultati

Login

Effettua il login o registrati
per accedere ai servizi extra
hai perso la password?

fotogallery

Gazzetta del Mezzogiorno 23-05-2020 Gazzetta Del Mezzogiorno 27-04-2020 Intervista Presidente Nicola Pantaleo Buona Pasqua 2020
La Repubblica 29-03-2020 Filippo De Rosa Polisportiva Delfinia coordinatori regionali salvamento FIN PUGLIA aQa Dicembre 2019 2
aQa Dicembre 2019 1 Staffetta Netium Luca Serio con il Presidente Baux ed i coach  Corrente e Tagliente Di Liddo Oro 100 farfalla Campionato Italiano Open
Gaetani Argento 200 dorso Campionato Italiano Open Castello Bronzo 200 rana campionato Italiano Open Pilato Oro 50 rana Campionato Italiano Open 2019 De Tullio Argento 400 stile Campionato Italiano Open 2019
Di Liddo Argento 50 farfalla Campionato Italiano Open 2019 campionati Italiani Open 2019 Di Liddo e Pilato Argento Staffetta 4 x 50 mista Europei Glasgow 2019 Elena di Liddo Argento Europei Grasgow 2019


Circolari GUR


corso per bagnanti


corso per istruttori