nuoto

28 Lug/ EYOF 2017: Alle Olimpiadi Giovanili Europee Michele Sassi e Giulio Ciavarella grandi protagonisti!


Si sono conclusi a Győr in Ungheria i Campionati Europei Giovanili degli sport olimpici, seconda manifestazione internazionale estiva per la categoria ragazzi, dopo la Coppa Comen a cui partecipano 50 paesi tra cui gli azzurrini del nuoto della categoria Ragazzi (2001-02), Juniores femmine (2002) e Ragazze (2003).

Per la nostra regione sono stati convocati dal selezionatore della Nazionale Giovanile Italiana Walter Bolognani il minervinese tesserato per l'Aquarius Piscina Canosa Michele Sassi, pluri campione italiano giovanile nelle gare di mezzo fondo e fondo ed il dorsista foggiano Giulio Ciavarella della Pentotary Foggia, già campione italiano Ragazzi nei 200 dorso e medagliato alla Energy Standard Cup, oltre alla presenza tecnica a bordo vasca come tecnico federale del Prof. Mario Ciavarella head coach sempre della Pentotary.

Una presenza della coppia di atleti pugliesi che ha lasciato un profondo segno nella manifestazione magiara, con Michele Sassi capace di vincere in chiusura di manifestazione la medaglia d'oro nei suoi 1500 stile libero, indossando, come parafrasato sul sito FIN Nazionale, i panni di Super Greg, quel Gregorio Paltrinieri idolo incontrastato di Michele impegnato nei Mondiali di nuoto a pochi chilometri da Gyor.

Un tempo notevole per l'allievo di Fabrizio Addamiano, 15.41.06 che stabilisce il nuovo record regionale Juniores, Cadetti ed Assoluto in Puglia, migliorando di oltre tre secondi il suo personale.

Ma l'avventura Olimpica era iniziata molto bene già dalla prima giornata, in cui Michele Sassi e Giulio Ciavarella avevano vinto una prestigiosa medaglia d'argento nella 4 x 100 stile libero, con i compagni di nazionale Thomas Ceccon e Federico Burdisso, mentre sempre Giulio Ciavarella, oltre ad essere entrato in finale nei 100 dorso, chiusi con l'ottavo tempo finale, ha ottenuto nell'ultima gara in programma la medaglia di bronzo nella staffetta 4 x 100 mista assieme a Fabio Coppola, Federico Burdisso e Thomas Ceccon.

Nei 200 dorso Giulio Ciavarella termina le qualifiche con il settimo tempo finale, stabilendo il record regionale Pugliese categoria Ragazzi in 2.06.11, non potendo accedere alla finale in quanto essendo stato preceduto dal compagno di team Ceccon il regolamento consentiva di partecipare alle finali pomeridiane ad un solo atleta per nazione.

Un risultato di grande prestigio per il movimento natatorio pugliese che porta sugli scudi italiani ed internazionale ancora una volta i nostri atleti, in un'annata sportiva che non ha respiro, dal primo agosto si vola a Roma per i Campionati Italiani Estivi in vasca lunga per concludersi a metà agosto con i Mondiali Juniores di nuoto che vedrà tra i protagonisti Ginevra Masciopinto della Fimco Sport e chi sa se da Roma non usciranno altri nomi dal cilindro di Bolognani per integrare la nazionale Italiana!

 

Stefano Palazzo

Responsabile Comunicazione

Settore Nuoto Agonistico

Login

Effettua il login o registrati
per accedere ai servizi extra
hai perso la password?

fotogallery

Ostia 2017 o Ostia 2017 n Ostia 2017 m
Ostia 2017 l La Rappresentativa Puglia con Sandro Campagna Ostia 2017 i Ostia 2017 h
Ostia 2017 g Ostia 2017 e Ostia 2017 F Ostia 2017 d
Ostia 2017 c Ostia 2017 b Ostia 2017 a Udienza Generale da Papa Francesco in Vaticano
Nicola Pantaleo con Papa Francesco 9 Nicola Pantaleo con Papa Francesco 8 Nicola Pantaleo con Papa Francesco 7 Nicola Pantaleo con Papa Francesco 6


Circolari GUR


corso per bagnanti


corso per istruttori