nuoto

28 Jun/ La crescita del nuoto in Puglia passa soprattutto dai propri allenatori.

Alla viglia di grandi impegni internazionali per il nuoto italiano (Coppa Come appena terminata, Europei Juniores, EYOF, Mondiali Assoluti e Mondiali Juniores), approfittando del week end di gare a Rodi Garganico con il Presidente Fin Puglia Nicola Pantaleo si è fatta una riflessione  non solo su i principali protagonisti del movimento natatorio pugliese, gli atleti, ma anche su chi spende la propria vita al loro fianco a bordo vasca e spesso anche al di fuori di essa mettendo cuore, passione, preparazione, affetti famigliari e vita privata al servizio dei propri atleti: gli allenatori! 

 

 

Stefano Palazzo

Responsabile Settore Nuoto Agonistico

 

La crescita del nuoto in Puglia passa soprattutto dai propri allenatori.


 

Negli ultimi quattro/cinque anni è sotto gli occhi di tutti la crescita esponenziale del movimento natatorio pugliese, a partire dalla definitiva affermazione a livello internazionale di un atleta del calibro di Elena di Liddo, che dal team Apulia Nuoto di base a Giovinazzo presso la piscina della Netium si trasferì a Roma alle dipendenze del Circolo Canottieri Aniene del Presidente Coni Malagò per poi tornare a vivere nella sua Bisceglie alle “dipendenze” tecniche del suo maestro di sempre Raffaele Girardi, con cui ha vissuto la stagione del rilancio che l’ha portata a vincere lo scorso agosto la sua prima storica medaglia individuale nella sua gara preferita, i 100 farfalla,  nell’impianto del Tollcross International Swimming Center di Glasgow in Scozia, oltre al podio con la staffetta ai Mondiali al  Tennis Center dell'Expo Olimpica ed internazionale di Hangzhou in Cina.

 

Raffaele Girardi, uno dei tecnici più medagliati del nuoto italiano, è sicuramente il capostipite dei tecnici pugliesi per prestigio e competenza, ma alla sua “ombra” sono cresciuti e si sono affermati numerosi coach che , soprattutto nell’ultimo quadriennio, non solo hanno portato i propri atleti alle soglie delle Nazionali Giovanili ed Assolute, ma hanno ottenuto il privilegio di essere chiamati a far parte dello staff tecnico accanto al Responsabile delle Nazionali Giovanili Walter Bolognani nelle numerose partecipazioni a competizioni internazionali. 

Mentre sono ancora vivi i ricordi di Pamela Gabrieli ai Mondiali Juniores 2008 a Montrerey, con la brindisina  accompagnata dal suo allenatore Maurizio Vilella assieme all’allora neo tecnico delle nazionali giovanili Bolognani,

 

l rinascimento dei tecnici della nostra regione parte nel 2014 con Zbignew Zywicki della Payton Bari, impegnato con il suo pupillo Andrea Castello nel Progetto Talenti 2020 della Nazionale a Rovereto.

 

Nel 2015 il Prof. Michele Giardino, della Fimco Sport/I Delfini Bari e allenatore di Ginevra Masciopinto partecipa con la sua atleta alla Energy Standard Cup a Lignano Sabbiadoro, quadrangolare internazionale che vede ai blocchi di partenza una buona fetta della “meglio gioventù” natatoria europea.

 

Stesso scenario per Romolo Mancinelli della Meridiana Taranto nell’edizione 2016 della Energy Standard Cup con al seguito ben quattro ragazzi pugliesi impegnati ( Simone Stefanì, Maria Chiara Alba,  Claudia Caccavo e Michele Sassi);

 

Prima convocazione anche per il Prof. Giovanni Gigante della Fimco Sport nell’edizione 2016 della Mediterranean Cup (Coppa Comen) a Malta a seguito degli atleti Simone Stefanì e Ginevra Masciopinto.

 

 

Nel 2017 prima storica partecipazione per Giulio Ciavarella, atleta foggiano della Pentotary, ai Giochi Olimpici Giovanili Europei EYOF  con il supporto tecnico dello zio ed allenatore Prof. Mario Ciavarella con  la riconferma come atleta di Michele Sassi.

 

Lo scorso anno protagonista è Daniele Borace, tecnico della Sport Project che porta a livelli altissimi i fratelli Marco e Luca De Tullio, ed ottiene sul campo la convocazione come tecnico accompagnatore alla Mediterranean Cup 2018 a  Limassol (Cipro), con gli atleti Benedetta Pilato, Erika Gaetani, Letizia Piscopiello, Christian Dentico e Luca De Tullio.

 

In questa stagione sportiva 2018/2019 Daniele Borace si ripete e sarà impegnato agli EYOF che andranno in scena a Baku nel mese di luglio mentre la prossima settimana a Kazan toccherà a Vito D’Onghia della Fimco Sport accompagnare la sua Benny Pilato agli Europei Juniores a Kazan,

 

in compagnia di Fabrizio Addamiano della Aquarius Piscina Canosa, allenatore del veterano della nazionali giovanili Michele Sassi, oltre a Rita Maria Pignatiello, Ginevra Masciopinto, Erika Gaetani ed Elisa Mele.

 

 

Dietro l’ exploit dei nostri tecnici si cela l’abile regia del nostro Presidente della Federnuoto Puglia Nicola Pantaleo, conscio della grande qualità raggiunta dal nostro comitato; negli anni precedenti per poter arrivare ai massimi livelli si era scelto di chiedere la collaborazione dei vertici tecnici nazionali, che con diversi stage nella nostra regione hanno dato la possibilità di poter far crescere il movimento, arrivando ad avere oggi una nostra autonomia tecnica con un palmares di medaglie internazionali di grande prestigio.

 

Non ci si ferma mai - ecco le parole del Presidente Pantaleo – la sinergia tra la Fin Puglia, i nostri team e la Fin Centrale ha portato ad un notevole innalzamento del tasso tecnico globale, i nostri tecnici e le loro metodologie sono sotto gli occhi attenti dei responsabili nazionali come il Direttore Tecnico Cesare Butini e il capo del settore giovanile Walter Bolognani, un segnale di crescita che ha coinvolto tutta la nostra regione, dal Tavoliere al Salento, non tralasciamo nulla e cerchiamo di venire incontro alle esigenze di tutto, dal singolo tecnico al gruppo di atleti che costantemente orbita del circuito nazionale, mettendo a disposizione le risorse per ottenere tutti i grandi risultati odierni e futuri”

 

La “California del Sud”, come ama definire la Puglia che nuota il Direttore di Swimbitz.it Christian Zicche, potrà contare nel presente e nel immediato futuro, di un settore tecnico avanzato che non potrà che dare ancora tante soddisfazioni alla nostra regione.

 

Nb se mi è sfuggito uno o più nomi che hanno partecipato come tecnici a manifestazioni internazionali con le Nazionali Italiane sono a disposizione per le dovute rettifiche.

Stefano Palazzo

 

 

Login

Effettua il login o registrati
per accedere ai servizi extra
hai perso la password?

fotogallery

Locandina Campionato Regionale Nuoto di Fondo Agonisti Benedetta Pilato Nico Sapio 2019  1° Campionato Indoor Fin Puglia Nuoto Master di Fondo per la distanza speciale di 3000 mt
Festa del Nuoto 4 Festa del Nuoto 8 Festa del Nuoto 9 Festa del Nuoto 7
Festa del Nuoto 6 Festa del Nuoto 5 Festa del Nuoto 3 Festa del Nuoto 2
Festa del Nuoto 1 gran galà festa degli atleti 2019 gran galà festa degli atleti 2019 3 gran galà festa degli atleti 2019 2
gran galà festa degli atleti 2019 1 Logo Gran Galà Festa degli Atleti 2019 PAGINA FACEBOOK SIT PUGLIA Gazzetta del Mezzogiorno 04-10-2019 INtervista Presidente Barelli


Circolari GUR


corso per bagnanti


corso per istruttori