home

20 Sep/ Assemblea Elettiva Comitato Regionale Fin Puglia: Nicola Pantaleo cala il poker!

Giornata storica quella appena trascosa in quel di Bari, sede dell'Assemblea Ordinaria Elettiva per la regione Puglia della Federazione Italiana Nuoto.

 

 

 

Nella sala convegni di Villa Romanazzi si è deciso il futuro della Fin Puglia per il quadriennio olimpico 2020/2024. Alla presenza del Dott. Antonio Di Paola, della Segreteria Generale della FIN Centrale, che ha introdotto i lavori con il saluto del neo rieletto Presidente FIN On. Paolo Barelli, sottolineando che non era mai accaduto che per un assemblea elettiva fosse presente il 100% della forza votante, primo caso assoluto  in Italia, a dimostrazione della voglia di essere presenti e di poter dimostrare di contare per la FIN.

 

Alfonso Rossi, candidato alla carica di Presidente, ha introdotto la sua presentazione impostando il discorso sulle mancanze da parte del comitato uscente: "vogliamo creare un Centro federale non con i soldi di Federnuoto Roma, ma con i contributi della regione Puglia, unico ente che ha la potenzialità economica per investire... la Federazione non deve fare il “compitino” e io ho un sogno: una federazione accanto a voi tecnici, società, atleti per organizzare anche i meeting. Propongo un progetto unico per creare delle Scuole Federali per portare la FIN in tutte le piscine e avere uniformità. Mi sono dimesso quattro anni fa da consigliere addetto alla pallanuoto quando non ho trovato il meccanismo funzionante per movimentare in positivo il sistema". Questo il sunto delle parole dello sfidante Rossi mentre il Presidente uscente Nicola Pantaleo, oltre ad aver enunciato le immumerevoli vittorie sul campo degli atleti targati FIN Puglia nel periodo 2016/2020, ha sciorinato i numeri impressionanti ottenuti nella formazione da parte del SIT e del settore Salvamento, nelle organizzazioni delle gare in piscina ed in acque libere e ha dichiarato: “Alle mie spalle ho lasciato lunghi anni di impegno e di sacrificio ed oggi vedo dove la FIN Puglia è arrivata. Ringrazio innanzitutto tutti i collaboratori che mi hanno supportato per arrivare a tutto questo. La continuità del mandato può sviluppare ancora di più la potenzialità dell’attuale comitato . Propormi ancora per il prossimo quadriennio porterebbe al cosiddetto “dinamismo stabile”

Non ho mai perso di vista l’incarico conferitomi, sono sempre stato aperto a tutti ascoltando sempre con cuore aperto. La fiducia del presidente Barelli e tutti gli eventi che abbiamo messo in campo sono sotto gli occhi di tutti e se la nostra regione è ai vertici nazionali è grazie all’impegno di tutti noi. Il progetto del Centro Federale è già in fase di discussion con il presidente Barelli, un progetto che quando arriverà alla realizzazione  porterà grandi vantaggi per i nostri tecnici e i nostri atleti. Abbiamo affrontato il periodo del Covid con grande professionalità e credo che anche in questo caso abbiamo lavorato bene”.

 

 

 

La riflessione da parte dei partecipanti durante le fasi del successivo voto ha portato alla vittoria con la conferma del quarto mandato per Nicola Pantaleo, su 1000 iscritti a votare ha prevalso sullo sfidante con il 54.1 % di voti contro il 45.8%.

 

 

Questa vittoria ha evidentemente premiato non solo i risultati conseguiti, ma anche la volontà di continuare nel percorso intrapreso dal Presidente Pantaleo e da tutti i componenti del Consiglio Regionale uscente, evidenziando che le parole di Alfonso Rossi non hanno  convinto pienamente l'assemblea presente in sala.

 

Dopo la proclamazione del vincitore, accolta con un caloroso applauso, le prime parole di Nicola Pantaleo sono di ringraziamento per chi lo ha sostenuto e per chi lo ha votato, con la promessa di continuare sulla strada intrapresa puntando ancora a migliorarsi.

 

 

 

La seconda parte dell'assemblea è stata dedicata alle votazioni del Consiglio Regionale, che sarà composto da Gianni Zippo , Leonardo Ascatigno, Domenico Caputo, Fabio Guarini , Rachele Maria Boccia, Mario Ciavarella, Salvatore Merico, Anna Innamorato, Rosa Luisi e Luigi Cavaliere.

 

Come rappresentante del settore tecnico la scelta è caduta su Giovanni Gigante mentre a rappresentare gli atleti saranno Tommaso Dilonardo, Ruggiero Messina e Lorenzo Monaco.

 

Inoltre come Presidente del Collegio Revisore dei Conti è stato eletto Antonello Presta assieme a Valentina Sebastio.

 

 

 

Da domani si riparte con l'obiettivo unico di guardare al futuro con ottimismo e speranza.

 

 

 

Stefano Palazzo

 

Area Comunicazione

 

Fin Puglia

Login

Effettua il login o registrati
per accedere ai servizi extra
hai perso la password?

fotogallery

conferenza stampa open water fin puglia 2020 Marco de Tullio ed il Presidente Nicola Pantaleo Open Water Puglia 2020
Gazzetta del Mezzogiorno 23-05-2020 Gazzetta Del Mezzogiorno 27-04-2020 Intervista Presidente Nicola Pantaleo Buona Pasqua 2020 La Repubblica 29-03-2020
Filippo De Rosa Polisportiva Delfinia coordinatori regionali salvamento FIN PUGLIA aQa Dicembre 2019 2 aQa Dicembre 2019 1
Staffetta Netium Luca Serio con il Presidente Baux ed i coach  Corrente e Tagliente Di Liddo Oro 100 farfalla Campionato Italiano Open Gaetani Argento 200 dorso Campionato Italiano Open
Castello Bronzo 200 rana campionato Italiano Open Pilato Oro 50 rana Campionato Italiano Open 2019 De Tullio Argento 400 stile Campionato Italiano Open 2019 Di Liddo Argento 50 farfalla Campionato Italiano Open 2019


Circolari GUR


corso per bagnanti


corso per istruttori