nuoto

4 Jul/ Eurojunior 2019: Benny Pilato Regina d'Europa!

 

Partenza con il botto per la Nazionale giovanile di Walter Bolognani a Kazan in Russia per l'edizione 2019 dei Campionati Europei Juniores di nuoto.

 

Protagonista assoluta la tarantina Benedetta Pilato, tesserata con la Fimco Sport ed allenata a Pulsano nella piscina Soraris da Vito D'Onghia, la quattordicenne Benny ha aperto le danze dei Campionati con i "suoi" 50 rana, nuotando la battaria mattutina in 30.22, nuovo record della manifestazione e qualificandosi per le semifinali del pomeriggio.

 

Con una gara di grande intelligenza tattica, la Pilato ha ottenuto il miglior tempo di ingresso in finale nuotando in assoluto controllo in 30.33, conservando energie fisiche e mentali per la finale successiva.

GUARDA LA GARA SU SWIMMING CHANNEL 

Apoteosi finale con la vittoria europea, primo titolo per un'atleta pugliese in assoluto, con il corono finale di 30.16 a soli tre centesimi dal suo record italiano assoluto ottenuto al recente Trofeo Sette Colli a Roma, migliorando nuovamente il record della manifestazione e confermando l'assoluta certezza dei propri mezzi.

Ph. DeepBlueMedia Giorgio Scala

 


Raggiunto a Kazan il suo coach e mentore Vito D'Onghia, presente sul piano vasca dello stadio del nuoto di Kazan assieme al collega Fabrizio Addamiano, entrambi aggregati come tecnici al seguito della Nazionale, che ha dichiarato: " siamo contenti ovviamente, però siamo solo al primo giorno, ci attendono ancora 4 giorni molto impegnativi, Benedetta ci sarà nella staffetta mista femminile ed eventualmente nella mista mista senza dimenticare l’impegno dei suoi 100 individuali. Per la prima volta ha affrontato batterie semi e poi finali nello stesso giorno, sono contento che ha mantenuto la concentrazione e confermato il tempo nuotato al Sette Colli! Ora testa ai prossimi giorni e soprattutto ai prossimi impegni visto che siamo ancora all’inizio di una lunghissima estate" .

Le belle notizie arrivano anche dal dorso, con una Erika Gaetani, salentina di Parabita, tesserata per la lombarda Gestisport e che si allena a Casarano con Gianni Zippo per l'Olimpica Salentina, Erika, classe 2004, entra nelle semifinali nuotando al mattino un ottimo 2.15.55 mentre "esplode" nel pomeriggio con un eccezionale finale di gara chiudendo con il terzo tempo con uno stratosferico 2.11.72, sfiorando il suo record italiano di categoria Ragazzi, Erika tocca la piastra nei primi 100 al quinto posto, risalendo velocemente le posizioni girando quarta ai 150 metri e chiudendo seconda alle spalle dell'inglese Osrin. Un ottimo auspicio per la finale di oggi pomeriggio per Erika!

 

Tanti gli impegni nella prima giornata per Ginevra Masciopinto, tesserata per la Fimco Sport ed allenata a Bari dal Prof. Michele Giardino presso la piscina I Delfini / Acquazzura, a partire dalle batteria dei 100 stile libero, nuotati in 56.16 che le anno permesso di accedere alle semifinali pomeridiane per poi passare a far parte della staffetta 4 x 100 stile femminile dove con la salentina Elisa Mele ha ottenuto l'accesso in finale.

 

Nelle semifinali dei 100 stile Ginevra chiude al dodicesimo posto peggiornadosi leggermente rispetto al mattino in 56.36 mentre la grande delusione avrriva nella finale 4 x 100 stile dove il team Italia composto da Masciopinto, Menicucci, Cocconcelli e Centi chiudono ai piedi del podio in 3.44.06 ( prima frazionista Ginevra il 56.65).

 

Nel pomeriggio di oggi riflettori puntati su Erika Gaetani in finale dei 200 dorso e del minervese Michele Sassi, tesserato per l'Aquarius Piscina Canosa ed allenato da Fabrizio Addamiano che centra la semifinale dei 200 farfalla in 2.02.10.

 

Stefano Palazzo

Responsabile Comunicazione

Settore Nuoto Agonistico


Login

Effettua il login o registrati
per accedere ai servizi extra
hai perso la password?

fotogallery

quotidianodelsudedpuglia22-07-19 Gazzetta del Mezzogiorno 10-07-2019 gaetani-pilato kazan 2019
team puglia kazan 2019 Bari-Taranto u13 Waterpolo Bari prima classificata Final Six under 13 2019 Baux Mediterraneo Taranto seconda classificata Final Six under 13 2019
Fimco Sport terza classificata Final Six under 13 2019 Patrizia Zappatore premia Michele Misceo Patrizia Zappatore premia Giuseppe Cautilli Premiazione Andrea Liso per Pasquale Cascone
I consiglieri regionali FIN Massimo Donadei e Giovanni Tau wp1-mediterraneo 9 wp1-mediterraneo 8 wp1-mediterraneo 7
wp1-mediterraneo 6 wp1-mediterraneo 5 Donadei-Merlini scambio maglie wp1-mediterraneo 4


Circolari GUR


corso per bagnanti


corso per istruttori