fondo

4 Lug/ Campionati Italiani Master in Acque Libere: Palermo chiama, Puglia risponde!

Saranno circa 5.000 atleti di oltre 600 società sportive di tutta Italia a disputare Palermo l’edizione 2018 dei Campionati Italiani Master di Nuoto, Nuoto di Fondo e Pallanuoto.

A dieci anni di distanza dall’ultima volta nella quale il capoluogo siciliano ha ospitato la manifestazione, la Federazione Italiana Nuoto, ha affidato al Comitato Organizzatore TeLiMar & Waterpolo Palermo Sport Events, l’organizzazione della manifestazione  che comprenderà le prove di nuoto in acque libere, le gare di nuoto e le partite di pallanuoto, dal  6 al 22 Luglio 2018.

La manifestazione prevede la presenze di atleti dai 25 agli 85 anni che sarann impegnati nella  Piscina Olimpica Comunale che ospiterà le gare di nuoto e le partite di pallanuoto, oltre ai Golfi dell’Addaura e di Mondello ed alla Riserva Naturale di Capo Gallo, in cui verranno disputate le prove di fondo.

Si parte con le Acque Libere, con la 10 Km del 6 luglio prossimo  con partenza e arrivo al Circolo TeLiMar a seguire sabato 7 Luglio di mattina una gara di 5 km e il pomeriggio gara di un miglio.

Per la nostra regione saranno in gara Ferrucci Rossella Planet Andria cat. M35 F, Bocci Giuditta Albatros M25 F, Nardelli Piero Aquatika M40 M, Trisciuzzi Generoso Albatros M40 M, Ruggiero Messina Aquarius Piscina Canosa M35 M, Mazza Davide Aquarius Piscina Canosa M30 M, Ricci Francesco Acli Nuoto Brindisi M30 M e  Di Pierro Daniel Douglas Nuoto Giovinazzo-Netium M25 M.

Per la Muovi Lecce saranno presenti Gallucci Stefano M45 M, Pedaci Luigi M45 M e Mele Riccardo tutti impegnati nei 10km 5km e 3km; saranno in gara per il team Aquatika anche De Marzo Luciano M70 M e Natali Gabriele M60 M 

Il Centro Universitario Sportivo di Bari vedrà tre atleti in gare nella 5 Km di sabato, Vito de Marzo M35 M, Marcello Albanesi M30 M e Stefania Colaiaanni M30 F.

Sabato 7 vedrà la presenza di  Catinari Sabrina M35 F e Blasi Milena M40 F entrambe dell Acli Nuoto Brindisi impegnate nel pomeriggio nel Miglio Marino.

 

Un ulteriore riconoscimento per la nostra regione sarà la presenza del Giudice di Gara Maria Laura Sportelli, convocata dal consigliere Nazionale GUG Cristina Bianchi dopo l'ottima direzione di gara delle ultime due edizioni dei Campionati Regionali Pugliesi in acque libere.

 

Il link del programma gare

il link con i dettagli, iscritti, percorsi  

Stefano Palazzo

Resposnabile Comunicazione

Settore Nuoto Agonistico

Login

Effettua il login o registrati
per accedere ai servizi extra
hai perso la password?

fotogallery

marco de tullio nico sapio podio 400 stile libero nico sapio de tullio nico sapio 2
de tullio nico sapio 1 de tullio genova 1 marco de tullio sport project federica toma icos
la gazzetta del mezzogiorno 12-10-18 pintervista presidente pantaleo gala nuoto marco de tullio bronzo 800 stile YOG 2018 gala fin puglia 2 gala fin puglia 1
Italia team CONI MArco de Tullio 400 stile Marco de Tullio Argento YOG 2018 400 stile libero gran galà fin puglia 2017-2018 3 gran galà fin puglia 2017-2018 1
locandina gran galà fin 2017-2018 1 marco de tullio coni 2018 Puglia e Sicilia insieme, nel segno della Buona Pallanuoto Rappresentativa Puglia sesta classificata


Circolari GUR


corso per bagnanti


corso per istruttori