nuoto

3 Apr/ Assoluti Italiani di Nuoto: Marco de Tullio Vola in Corea!

Un grandissimo Marco de Tullio, tesserato per la Sport Project di Bari ed all'esordio con i colori delle Fiamme Oro della Polizia di Stato, ieri a Riccione ha ottenuto una bellissima medaglia d'argento nei 400 stile libero alle spalle del suo nuovo compagno di team ed allenamenti, l'Olimpionico Gabriele Detti, e stacca il pass per volare direttamente in Corea del Sud a Gwangju nel luglio prossimo per i Mondiali di Nuoto Assoluti!

Primo atleta maschile pugliese ad ottenere questo prestigioso traguardo, da pochi tempo si è trasferito ad Ostia alla corte di Stefano Morini, presso il Centro Federale della Fin, ha raggiunto questo traguardo prestigioso grazie alle sapienti cure del suo coach di sempre Daniele Borace.

Una gara di grande inteligenza tattica lo ha portato sul secondo gradino del podio, Marco vira 4° ai 200 metri in 1.53.65 e chiude in progressione con il crono di 3.46.89 che diventa anche il miglior tempo mai nuotato da un atleta di un team pugliese, polverizzando il primato personale (precedente 3'48''55) che gli consente di salire all'ottavo posto tra i performer italiani.

Il "bomber" diciottenne  ha dichiarato sulle pagine della Federnuoto:

"E pensare che lo scorso anno ho fatto 3'53'' - dichiara un incredulo De Tullio - Dopo i Giochi Olimpici giovanili di Buenos Aires ho acquisito maggiore consapevolezza. La scelta di Ostia e di stare vicino a tanti campioni è stata giusta: nonostante non sia mai facile lasciare casa. Spero di migliorare ancora. Sono stato in stanza con Detti per tre settimane in Spagna e con lui sono entrato in sintonia".

 

Brilla forte nel firmamento della rana italiana la stella di Benedetta Pilato, che nella finale A dei 100 rana è 5a a pochi decimi dal podio, ma, sopratutto, demolisce di quasi due secondi il suo record italiano Ragazze, già migliorato questa mattina in batteria, portandolo da 1.10.15 a 1.08.88, un tempo che le permette di qualificarsi per i Campionati Europei Juniores che si terranno a Kazan in Russia dal 3 al 7 luglio 2019.

La quattordicenne atleta tesserata per la Fimco Sport, che si allena presso la piscina Solaris di Pulsano con il suo coach Vito D'Onghia ha le carte in regola per essere la degna erede della Carrato e della Castiglioni.

Ed è solo l'inizio....

 

Stefano Palazzo

Responsabile Comunicazione

Settore Nuoto Agonistico

 

Login

Effettua il login o registrati
per accedere ai servizi extra
hai perso la password?

fotogallery

open water challege sud 2019 Polignano Master_SProject12 Master_SProject11
Master_SProject10 Master_SProject9 Master_SProject8 Master_SProject7
Master_SProject6 Master_SProject5 Master_SProject4 Master_SProject3
Master_SProject2 Master_SProject1 Airon_Med13 Airon_Med12
Airon_Med11 Airon_Med10 Airon_Med9 Airon_Med8


Circolari GUR


corso per bagnanti


corso per istruttori