fondo

2 Sep/ Da Catalina a Los Angeles: Daniel Duglas Di Pierro sempre più "temerario"!

Rimandata di un anno per motivi organizzativi ma portata a termine con la solita testarda determinazione: Daniel Duglas di Pierro, l'uomo delle imprese impossibili, ha colpito ancora!

OOPS!... I DID IT AGAIN....

 

Come il titolo del brano  di Britney Spears Daniel l'ha fatta di nuovo... il ventiseienne atleta di Bisceglie, allenato da Lorenc Feleqi nella piscina della Netium Giovinazzo, ha portato a termine lo scorso 29 agosto,  dopo ben 13 ore,  la traversata a nuoto dall'isola di Catalina alle spiagge di Los Angeles in California,

 

Ben 36 chilometri in notturna ed equipaggiato del solo costumino con partenza dall'isola posta dinanzi alle coste della "città degli Angeli" negli Stati Uniti, con il supporto di un equipe composta da un'imbarcazione e due canoe che gli hanno permesso di portare a termine l'ennesima sfida tra uomo e mare.

 

Daniel è l'unico uomo al mondo ad aver effettuato la doppia traversata (andata e ritorno) delle Bocche di Bonifacio che separano la Sardegna dalla Corsica e lo scorso maggio ha effettuato la traversata dello Stretto di Gibilterra, ha effettuato la sua preparazione nelle acque antistanti la sua città natale di Bisceglie con il suo allenatore nonché Presidente della Netium Lorenc Felequi, che dal 2013 lo allena e lo prepara per queste mirabolanti imprese natatorie.

 

A differenza di tanti atleti "amatoriali" Daniel non proviene da un passato di agonismo, ma è stato "fulminato" sulla "via di Damasco del nuoto" nel recente passato, una passione per le acque libere che lo hanno fatto diventare un vero e proprio professionista nella preparazione degli eventi, studiati per mese prima di essere messi in atto.

 

Non essendo abituato a temperature particolarmente fredde delle nostre acque adriatiche, ha contattato una vera e propria fabbrica del ghiaccio per avere una fornitura di blocchi di ghiaccio da posizionare in piscina per abbassare la temperatura dell'acqua in modo da far abituare il corpo alle basse temperature.

 

Giungano a Daniel ed al suo allenatore Lorenq i complimenti da parte del Presidente della Federnuoto Puglia Nicola Pantaleo, dei Vice Presidenti Fabio Guarini e Gigi Mileti, del Responsabile del nuoto in acque libere Ruggiero Messina e di tutti i consiglieri del Comitato regionale pugliese, per questa fantastica impresa che porta in alto, anche al di là dell'Oceano, il nome della Puglia che nuota.

 

Stefano Palazzo

Responsabile Comunicazione

Settore Nuoto

 

Login

Effettua il login o registrati
per accedere ai servizi extra
hai perso la password?

fotogallery

conferenza stampa open water fin puglia 2020 Marco de Tullio ed il Presidente Nicola Pantaleo Open Water Puglia 2020
Gazzetta del Mezzogiorno 23-05-2020 Gazzetta Del Mezzogiorno 27-04-2020 Intervista Presidente Nicola Pantaleo Buona Pasqua 2020 La Repubblica 29-03-2020
Filippo De Rosa Polisportiva Delfinia coordinatori regionali salvamento FIN PUGLIA aQa Dicembre 2019 2 aQa Dicembre 2019 1
Staffetta Netium Luca Serio con il Presidente Baux ed i coach  Corrente e Tagliente Di Liddo Oro 100 farfalla Campionato Italiano Open Gaetani Argento 200 dorso Campionato Italiano Open
Castello Bronzo 200 rana campionato Italiano Open Pilato Oro 50 rana Campionato Italiano Open 2019 De Tullio Argento 400 stile Campionato Italiano Open 2019 Di Liddo Argento 50 farfalla Campionato Italiano Open 2019


Circolari GUR


corso per bagnanti


corso per istruttori