nuoto

1 Aug/ Campionati Italiani di Categoria: prima giornata

Al via nell'assolato Stadio del Nuoto di Roma i Campionati Italiani di categoria Estivi dedicati agli atleti Seniores, Cadetti e Juniores, ed in questa prima giornata di finali pomeridiane la Puglia è sempre più protagonista.

Inizia Lorenzo Cavedini della Icos Sporting Club che nei 100 farfalla Junior chiude con 55.76 al settimo posto; primo squillo di tromba per Elisa Mele, salentina tesserata per la Gestisport che vince il suo primo titolo italiano in carriera cogliendo l'oro nei 100 dorso Cadette con un'eccellente 1.01.97, peccato per Federica Toma della Icos Sportin Club che arriva ad un soffio dalla medaglia di bronzo in 1.03.25.

Ottimo quarto posto per Victor Morciano, pugliese trapiantato a Roma con il team Tiro a Volo nei 100 dorso cadetti, con Michele Gazzillo della Netium di Giovinazzo settimo.

Terzo anno consecutivo sul podio degli Italiani per il foggiano Giulio Ciavarella, del team Pentotary, che vince la medaglia d'argento nei 100 dorso Juniores con il crono di 56.68, un ottima prestazione per il diciotenne giulio, che quest'anno ha rallentato la propria preparazione essendo impegnato negli esami di maturità,

Negli 800 stile Juniores femminile chiude al nono posto Denise Scelsi dellla Sport Project, fermando il tempo sul 9.07.18 mentre nei 50 rana Seniores maschi medaglia di bronzo per un abituee dei podi degli italiani, Andrea Castello, barese che studia a Bologna e nuota per la De Akker Team, sale sul terzo gradino del podio romano in 28.20 mentre nella categoria Juniores femmine sesto posto per Maria Letizia Piscopiello Gestisport che si allena a Casarano e settimo per Adriana Compierchio della Payton Bari.

Ancora entusiasta per la finale dei 400 stile nuotati in Corea, Marco de Tullio della Sport Project/Fiamme Oro è Campione Italiano cadetti nei 200 stile libero, con il suo personal best sulla distanza di 1.48.00, che lo proietta tra i papabili staffettisti della Nazionale Italiana del prossimo futuro ed è oro anche negli 800 stile libero con 7.59.12

 

Quinto e sesto posti nella finale dei 50 stile libero Cadetti per Rita Maria Pignatiello del Centro Nuoto Foggia e per Maria Ginevra Masciopinto della Fmco Sport con rispettivamente i crono di 26.17 e 26.23, pochi centesimi dal podio.

Parla pugliese anche i podio dei 50 stile Juniores con Chiara Tarantino (Gestisport) oro con il tempo di 25.90 e Lucrezia Napoletano (Netium Giovinazzo) in 26.09, peccato per il "vecchio leone" Nicolò Capurso della Payton Bari, quarto nei 400 misti Seniores in 4.26.30 mentre il suo erede di team Mattia De Serio è, sulla stessa distanza Juniores, sesto in 4'31.37

Che i misti in casa Payton siano una tradizione lo conferma Francesca Miolla, argento nella categoria Cadette 400 misti  in 4.52.53.

 

Domani mattina si ritorna in acqua dalle ore 09.00, sempre in diretta streaming sul web.

 

Stefano Palazzo

Resposnabile Comunicazione

Settore Nuoto Agonistico

 

Login

Effettua il login o registrati
per accedere ai servizi extra
hai perso la password?

fotogallery

conferenza stampa open water fin puglia 2020 Marco de Tullio ed il Presidente Nicola Pantaleo Open Water Puglia 2020
Gazzetta del Mezzogiorno 23-05-2020 Gazzetta Del Mezzogiorno 27-04-2020 Intervista Presidente Nicola Pantaleo Buona Pasqua 2020 La Repubblica 29-03-2020
Filippo De Rosa Polisportiva Delfinia coordinatori regionali salvamento FIN PUGLIA aQa Dicembre 2019 2 aQa Dicembre 2019 1
Staffetta Netium Luca Serio con il Presidente Baux ed i coach  Corrente e Tagliente Di Liddo Oro 100 farfalla Campionato Italiano Open Gaetani Argento 200 dorso Campionato Italiano Open
Castello Bronzo 200 rana campionato Italiano Open Pilato Oro 50 rana Campionato Italiano Open 2019 De Tullio Argento 400 stile Campionato Italiano Open 2019 Di Liddo Argento 50 farfalla Campionato Italiano Open 2019


Circolari GUR


corso per bagnanti


corso per istruttori